Il cinema riprende. È un fatto, un augurio e… un cineforum.

Il cinema riprende

È un fatto, un augurio e… un cineforum.

 

Come operatori culturali ed esercenti cinematografici viviamo quotidianamente la passione per le storie attraverso le immagini. Il cinema riprende la realtà, e con uno zoom la supera, mostra pieghe invisibili ad occhio nudo, suggerisce mondi nuovi e relazioni diverse. Il cinema ha impresso nei suoi fotogrammi i dilemmi che stiamo vivendo ora, durante la crisi del settore e la pandemia, ancora anni prima che questi fatti avvenissero. Non è una profezia, una magia, o un effetto speciale. Ma è la capacità di sondare l’umano nelle sue pieghe che ci suggerisce uno sguardo nuovo per interpretare il presente.

 

Gente del mio tempo, chi ti ha convinta che quando c’è la salute c’è tutto, se per lossessione di custodire la salute ti privi di tutto? Chi ti ha persuasa che la generosità sia un azzardo, che la compassione una debolezza, lamore sia un pericolo, la promessa che si impegna per sempre una imprudenza? Gente del mio tempo perché te ne stai a testa bassa a compiangere la tua situazione?” Ha chiesto l’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini durante l’omelia della celebrazione dell’Epifania.

 

Attraverso il nostro percorso cinematografico seguiamo proprio questa provocazione. Domande che si espandono attraverso le immagini, e che trovano un’immagine concreta nel corpo di un bambino “diverso” che riesce a dare luce (nel film Wonder). Esploreremo una nuova idea di salute, con il capolavoro Il posto delle fragole, e una vita che si guarda nello specchio dei ricordi. Ripartiremo dalla diversità di Vitalina Varela, film premiato al festival di Locarno, con il coraggio per la compassione e il rialzare la testa. La solidarietà de L’altro volto della speranza e la fantasia de Il labirinto del fauno chiudono la rassegna portando un nuovo senso di solidarietà, un attualissimo sguardo verso l’altro dove la mostruosità è relativa, e la creatività è salvezza.

Un percorso attraverso i film per ritornare a progettare il futuro della nostra società, animato dal desiderio di un’altro tipo di ripresa: non più cinematografica, ma del cinema, del teatro e della cultura. È un cineforum virtuale, in attesa, che scalda i motori e tende le mani al pubblico in attesa di riaprire le porte delle nostre sale.

La rassegna “Il cinema riprende” è curata da Andrea Chimento, giornalista professionista e critico cinematografico, scrive dal 2009 su IlSole24Ore.com, collabora con diverse testate, da Cineforum a La Rivista del Cinematografo, ed è ideatore e direttore responsabile del sito web LongTake.it. In ambito universitario, riveste il ruolo di docente di Istituzioni di storia del cinema (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), del Laboratorio Organizzare un Festival cinematografico (Università degli Studi di Milano) e di Storie e scenari dellimmagine e dellaudiovisivo al Master in Management dellImmagine, del Cinema e dellAudiovisivo (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano).

 

La rassegna si terrà in forma gratuita per cinque venerdì, a partire da venerdì 12 febbraio, sulle pagine social dell’ACEC di Milano e delle sale aderenti. I film saranno visionati tramite la piattaforma pubblica RaiPlay. La presentazione di Andrea Chimento sarà disponibile gratuitamente online.

 

Programma

Venerdì 12 febbraio: Wonder. Tema: la famiglia

Venerdì 19 febbraio: Il posto delle fragole. Tema: il ricordo

Venerdì 26 febbraio: Vitalina Varela. Tema: la diversità

Venerdì 5 marzo: Laltro volto della speranza. Tema: la solidarietà

Venerdì 12 marzo: Il labirinto del fauno. Tema: la fantasia

 

Direzione e ideazione: Gianluca Bernardini

Coordinamento e comunicazione: Gabriele Lingiardi

Amministrazione ACEC - Stefano Fumagalli

 

 


IN SEGUITO AL NUOVO DECRETO MINISTERIALE DEL  25 OTTOBRE,

 

IL CINEMA VICTORIA RIMARRA' CHIUSO

 

 

FINO A NUOVE DISPOSIZIONI.


WONDEROnline su RaiPlay

Trailer
PROIEZIONE IN SALA:

da Venerdì

12 Febbraio


NAZIONE: U.S.A.
GENERE: Drammatico
DURATA: 109' min
REGIA: Stephen Chbosky
CAST: Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs

TRAMA:

Auggie Pullman ha dieci anni, vuole diventare un astronauta e andare nello Spazio perché è convinto che lassù nessuno potrà obiettare sul suo aspetto; infatti a causa di una rara sindrome ha un aspetto molto "diverso". La sua famiglia è amorevole e lo coccola, ma per lui arriva il momento di frequentare la scuola media: niente sarà semplice.

 

Link RaiPlay: https://www.raiplay.it/programmi/wonder

Link commento di Andrea Chimento: pagine social dell’ACEC di Milano


IL POSTO DELLE FRAGOLETEMA: IL RICORDO

Trailer
PROIEZIONE IN SALA:

da Venerdì

19 Febbraio


NAZIONE: SVEZIA
GENERE: drammatico
DURATA: 93' min
REGIA: Ingmar Bergman
CAST: Victor Sjöström, Bibi Andersson, Ingrid Thulin, Gunnar Björnstrand, Max von Sydow, Jullan Kindahl, Folke Sundquist

TRAMA:

L'anziano professor Isak Borg, insigne batteriologo, parte in auto per Stoccolma, dove deve ritirare un premio universitario. Viaggia in compagnia della nuora Marianne, incinta e infelice. L'itinerario percorso e i personaggi che incontra diventano l'occasione per un profondo bilancio sul senso della sua vita e sui sogni irrealizzati. Orso d'Oro al Festival di Berlino 1958, Golden Globe 1960.

Link RaiPlay: https://www.raiplay.it/programmi/ilpostodellefragole

Link commento di Andrea Chimento: pagine social dell’ACEC di Milano

 

 



Trailer
PROIEZIONE IN SALA:

VENERDì'

5 marzo

21


NAZIONE: FINLANDIA
GENERE: drammatico
DURATA: 98' min
REGIA: Aki Kaurismäki
CAST: Sherwan Haji, Sakari Kuosmanen, Ilkka Koivula, Janne Hyytiäinen, Nuppu Koivu, Kaija Pakarinen

TRAMA:

Wilkström è un rappresentante di camicie, che lascia moglie e lavoro, e punta tutto su una partita a poker per cambiare vita. Khaled è un giovane rifugiato siriano imbarcato clandestino su una carboniera che si ritrova a Helsinki quasi per caso. Anche lui vuole cambiare vita. Le autorità però vorrebbero rispedire ad Aleppo Khaled, che se la deve vedere anche con dei picchiatori razzisti. Ma nella sua strada Khaled incontra anche persone come Wilkström che decide di aiutarlo. I due tentano di ripartire con la gestione di un ristorante triste e senza clienti, ‘La Pinta Dorata’, magari trasformandolo in un ristorante sushi alla moda... Un rifugiato, un rappresentante, un cuoco, una cameriera, un direttore di sala e un cane... insieme, forse, riusciranno a trovare ciò che cercano.



Trailer
PROIEZIONE IN SALA:

VENERDì'

12 marzo

21


NAZIONE: MESSICO - SPAGNA - USA
GENERE: drammatico
DURATA: 112' min
REGIA: Guillermo del Toro
CAST: Ivana Baquero, Doug Jones, Sergi López, Ariadna Gil, Maribel Verdú

TRAMA:

Spagna, 1944. Dopo la fine della guerra civile, con la vittoria di Francisco Franco, Carmen, risposata da poco con un capitano dell'esercito di Franco, si trasferisce con la figlia Ofelia, nell'abitazione del nuovo marito, un vecchio casolare nel nord del paese. Ofelia non si trova bene nella nuova sistemazione, e allora trova rifugio nelle rovine di un antico e misterioso labirinto nelle vicinanze della nuova casa. Il Fauno, una creatura magica predisposta a guardia del labirinto, le rivela che é proprio lei la principessa perduta del suo magico regno, ma per conoscere tutta la verità, Ofelia dovrà eseguire tre compiti per nulla facili...


WONDER

da Venerdì 12 Febbraio

---

IL POSTO DELLE FRAGOLE

da Venerdì19 Febbraio

---

L'ALTRO VOLTO DELLA SPERANZA

VENERDì'5 marzo

---

21

IL LABIRINTO DEL FAUNO

VENERDì'12 marzo

---

21

BIGLIETTO INTERO

6 euro

---

BIGLIETTO RIDOTTO

5 euro